Pancake proteici ricetta come farli velocemente per colazione

3
33.288
Ricetta Pancake Proteici

Niente più scuse a colazione! Se non sai cosa mangiare la mattina e stai cercando qualcosa di veramente light e soprattutto proteico sei nel posto giusto. Se ti dicessi di iniziare la giornata con dei gustosi Pancake Proteici?

Questa che a breve ti illustrerò è una ricetta veloce per fare pancake proteici gustosi, morbidi e alti.

I pancake proteici sono ideali per tutti, perfetti da mangiare a colazione oppure come spuntino.

È importante mangiarli a colazione? Fino a qualche anno fa non davo alcuna importanza alla colazione, oppure mi limitavo a mangiare davvero poco.

Poi ho scoperto che la colazione è il momento più importante della giornata, saltare il pasto vuol dire sicuramente iniziare il giorno con il piede sbagliato.

Perché? Semplicemente perché il nostro corpo dopo aver dormito tutta la notte è a digiuno da circa 7/8 ore, e se ci pensi bene sono tanti. Quindi perché arrivare al pranzo affamati e già senza energie quando possiamo fare il carico già dalla mattina?

C’è dunque bisogno di una bella carica di energia!

Pancake Proteici Come Farli

I più pigri diranno “si vabbè ma non ho tempo la mattina per mangiare figuriamoci se devo anche svegliarmi prima per cucinare i pancakes”.

Era proprio quello che dicevo anch’io fino a qualche anno fa. Poi ho capito che nella vita bisogna anche metterci un po’ di impegno e organizzazione, imporsi come abitudine il momento della colazione e finalmente vivere meglio 🙂

Da parte mia ti prometto che quello che ti sto andando per illustrare è una ricetta per pancake veloce. Richiede davvero poco tempo!

Questa ricetta è indicata per chi è alla ricerca di una soluzione veloce per cucinare pancake proteici senza l’uso di proteine in polvere.

Per chi vuole fare una colazione light che offre una carica di energia e aiuta ad affrontare al meglio la tua giornata!

Ricetta senza latte, senza glutine e senza lievito

Perfetti anche per chi è intollerante al lattosio e al glutine.

Gli ingredienti sono pochi e necessari per rendere questi pancake alti e morbidi senza l’uso di lievito. Ad alta digeribilità, sono gustosi e fanno la loro bella figura.

Ingredienti Pancake proteici, ricetta per due persone

Ecco cosa occorre per fare ottenere circa 6/7 pancake:

  • 100 gr di farina di riso
  • 150 gr di albume
  • mezza banana schiacciata
  • un bicchierino di latte di mandorla
  • un pizzico di bicarbonato
  • un po’ di cannella
  • burro di arachidi

Tempo richiesto: 7 minuti.

Procedimento per Pancake Proteici

  1. Montare l’albume

    Innanzitutto bisogna montare l’albume, il bianco d’uovo con delle fruste, fino a quando non è del tutto schiumoso e compatto.

  2. Aggiungere Farina di Riso

    Aggiungere un po’ alla volta la farina di riso e man mano mescola aggiungendo il latte di mandorla.

  3. Aggiungere Mezza Banana schiacciata

    Con una semplice forchetta schiaccia una mezza banana fino a quando non diventa un cream.

    Aggiungi al composto e continuare ad amalgamare il tutto con un cucchiaio di legno, fino a raggiungere un composto abbastanza compatto.

    L’aggiunta della banana, renderà i pancake naturalmente dolce senza l’aggiunta di zuccheri raffinati.

  4. Pizzico di Bicarbonato e cannella

    Una volta che l’impasto si presenta schiumoso e compatto (non deve risultare liquido o molto denso), puoi procedere con l’aggiunta un pizzico di bicarbonato.

    Il bicarbonato ti aiuta a far lievitare i pancake senza l’utilizzo di livieti. Aggiungi infine della cannella a piacere.

  5. Cuorecere in una padella antiaderente

    Mettere sul fuoco una padella antiaderente, mi raccomando sulla scelta della padella che è fondamentale per non far attaccare i pancake.

    Con un colino medio dosare il composto da adagiare nella padella.
    Cuocere per circa un minuto/un minuto e mezzo a lato con fiamma media.

  6. Guarnire a piacere

    I pancake inizieranno a gonfiarsi man mano che saranno cotti. Mi raccomando a non bruciarli devono presentarsi dorati ad entrambi i lati.

    Una volta cotti porli uno sull’altra e guarnirli.

    Qui siete liberi di condirli come vi pare, ovviamente vi consiglio qualora stiate seguendo una dieta proteica di usare il burro di arachidi, oppure sciroppo d’acero.

    Guarnire infine con fettine di banane e frutti di bosco.

Ingredienti alternativi per i pancake proteici

In alternativa alla farina di riso potreste metterci quella di avena. Al burro di arachidi potreste usare il burro di mandorle o marmellata senza zuccheri.

In alternativa al latte di mandorla, potreste usare il latte di avena oppure di riso.

Considerazioni finali e consigli

Questi pancake sono perfetti soprattutto per chi svolge un’attività fisica. Da quando ormai mangio regolarmente a colazione riesco ad avere maggiore prestazioni in palestra!

Personalmente li mangio a colazione e fanno parte del mio piano alimentare.

I più pigri che non hanno voglia di cucinare la mattina perché non hanno tanto tempo a disposizione, possono tranquillamente organizzarsi in questa maniera: Fai una bella scorpacciata di Pancakes!

Tra gli ingredienti ti ho segnalato l’albume dell’uovo. Al supermercato si vende il brick di solo albume, se lo acquisti risparmierai tempo e denaro 🙂

In un brick da 500 gr ci sono all’incirca 16 albumi, da 1kg circa 32!

Dedica qualche minuto in più alla preparazione dei pancake proteici cercando di farne in quantità per avere una scorta per tutta la settimana. Dividi le porzioni per giorni e congelali.

La sera prima di andare a dormire tirali fuori dal congelatore, così la mattina sono già pronti per essere farciti e mangiati. Facile vero? Adesso non hai più scuse 🙂

Spero che questa ricetta sia di tuo gradimento e sono curioso di sapere se l’hai provata e cosa ne pensi.

Lasciami pure un tuo commento qui in basso, se hai bisogno di consigli e se hai qualche dubbio chiedi pure.

A presto,

David! 


Potrebbe interessarti: