Skin Care maschile come farla con i prodotti BullDog

0
33
Skin Care maschile David Pinto

La beauty routine maschile è diventata ormai una pratica che vede protagonisti sempre più uomini. Nella skin care maschile rientra non solo il tempo che dedichiamo alla nostra barba, ma soprattutto anche la cura del viso.

Personalmente sono anni che ogni giorno mi prendo cura del mio viso e della barba, puntando a prodotti naturali e progettati appositamente per l’uomo. Tengo particolarmente a presentarmi ogni giorno con un viso giovane e fresco.

In questo articolo voglio darti dei consigli su come prenderti cura del proprio viso e della propria barba utilizzando dei prodotti che ho testato personalmente e di cui ho particolarmente apprezzato.

Perché ho scelto i prodotti della Bulldog

Sono giorni che utilizzo i nuovi prodotti della Bulldog, perfetti per la cura della barba e della pelle del viso.

Tutti i prodotti della Bulldog sono formulati con ingredienti naturali e trattati nel rispetto della regolamentazione ambientale mondiale e nel rispetto dei lavoratori.
I packaging infatti sono fatti di materiale interamente riciclato e per metà derivato dalla canna da zucchero.

Bulldog Skincare for Men, si differenza da altri brand di prodotti per la cura dell’uomo perché è stato fatto da un uomo per gli uomini. Non a caso il motto del brand è “Men’s best friend”, proprio perché pensato e ragionato per accompagnare gli uomini nei momenti della loro vita.

Ecco alcuni consigli per una skin care maschile! Pronti a prendere appunti?

Come fare una skincare per uomo con i prodotti della bulldog

Ti consiglio innanzitutto di prenderti cura del viso la mattina!
Durante la mattinata è cosa buona e giusta che tu dedichi un po’ di tempo ad una beauty routine!

Qui di seguito ti indicherò le varie fasi della skin care maschile utilizzando i prodotti della Bulldog che sono composti da ingredienti naturali e non testati sugli animali, vegan approved.

Step 1. Detergi il viso

Per prima cosa iniziamo a detergere il viso. La pelle dell’uomo è piena di ghiandole sebacee e pori dilatati che porta il viso a formare impurità e sebo. Un buon detergente formulato per l’uomo ti rende la pelle pulita e meno soggetta alle impurità.

Usa il detergente viso Bulldog da massaggiare sulla pelle del viso umida; successivamente risciacqua il viso con l’acqua.

Step 2. Usa un gel da barba

Per chi ha bisogno di radere la barba o semplicemente definirla, consiglio un gel anziché la classica schiuma da barba.

Il gel da barba ti facilita la rasatura soprattutto nell’operazione di definizione in quanto la sua texture, a differenza delle classiche schiume da barba, non è coprente e riesci a radere con più precisione.

Ti consiglio il Gel da barba BullDog, aggiungi un pò di gel sulla mano e applicalo con un massaggio sul viso, radersi e infine risciacquare.

David Pinto Skin Care Maschile

Step 3. Crema idratante

Fondamentale nella routine per la cura del viso per l’uomo è l’uso di una crema idratante.

L’uso di una crema idratante esalta la luminosità della pelle e combatte i segni della fatica per contrastare i segni del tempo. L’azione idratante della crema e anche un’ottima soluzione per prevenire l’invecchiamento della pelle.

Usa la crema idratante Bulldog mattina e sera. Applica uniformemente sul viso e collo dopo la pulizia. Per risultati ottimali, utilizzarla dopo aver usato il detergente viso.

Inoltre puoi scegliere anche la crema idratante Anti Age, che aiuta a ridurre la comparsa di linee sottili e rughe in 4 settimane.

Step 4. Prenditi cura della barba

Quest’ultimo step lo dedico unicamente a chi ha la barba lunga. Per avere una barba pulita e ordinata bisogna necessariamente utilizzare alcuni prodotti specifici per la barba.

Per una barba pulita, morbida e fresca ti consiglio l’utilizzo dello Shampoo 2 in 1 della Bulldog. Questo shampoo e balsamo 2 in 1 contiene aloe vera, olio di camelina e tè verde. Rende la tu a barba nutrita e condizionata.

In combinazione con lo shampoo puoi usare il balsamo per barba e l’olio per barba sempre della Bulldog.

Ora non ti resta che iniziare a prenderti cura di te.

Buona Skin Care,
David!


Continua a leggere: