Tech

CUPRA e-Racer la nuova turismo da gara 100% elettrica

17 aprile 2018 691
CUPRA e-Racer
Condivisioni

Lo scorso 14 aprile, in occasione del Campionato Mondiale di Formula E a Roma, ho avuto il piacere di scoprire dal vivo la nuova CUPRA e-Racer.

La nuova CUPRA e-Racer ha fatto il suo debutto al pubblico all’interno dell’Allianz E-Village, allestito all’interno della famosa Nuvola di Fuksas all’EUR di Roma.

Esposta all’interno dello stand di CUPRA, curato nei minimi dettagli con un design unico e la parete esterna interattiva, la nuova e-Racer è la prima turismo da gara 100% elettrica che anticipa il futuro delle competizioni tra automobili elettriche.

L’obiettivo di CUPRA con la e-Racer è quello di anticipare il futuro prevedendo una competizione tra automobili completamente elettriche entro il 2019.

Oltre ad essere molto più ecologica, i vantaggi offerti da un’auto elettrica sono molteplici. Innanzitutto il motore elettrico richiede una manutenzione di gran lunga inferiore rispetto ad un tradizionale motore a combustione, è molto più efficiente in quanto usa tutta l’energia fornita.

CUPRA e-Racer

A differenza del motore a combustione che usa l’energia generata dal carburante fino al 30%, il motore elettrico sfrutta tutta l’energia di cui è dotata. L’accelerazione risulta migliore in quanto la coppia massima viene raggiunta dal momento stesso in cui l’acceleratore viene premuto, dunque il cambio non risulta più necessario.

CUPRA e-Racer più nel dettaglio

La CUPRA e-Racer può raggiungere un’accelerazione da 0 a 100km/h in soli 3,2 secondi. La sua velocità massima è pari a 270 km/h e riesce a raggiungere una velocità da 0 a 200km/h in appena 8,2 secondi.

Non solo prestazioni eccellenti ma anche rispetto per l’ambiente, essendo completamente elettrica, la CUPRA e-Racer è molto meno inquinante e più ecologica, oltre al fatto che è molto silenziosa.

La CUPRA e-Racer è una vettura da gara in grado di erogare una potenza continua pari a 408 CV (300 kW) e un picco massimo di 680 CV (500 kW), con un unico rapporto con sistema di gestione della coppia e trazione posteriore.

Il nuovo sistema di visione posteriore è composto da tre telecamere che prendono il posto degli specchietti esterni della vettura, conferendo una visuale più ampia con visualizzazione direttamente sul quadro strumenti.

La CUPRA e-Racer si posiziona come modello che vanta delle prestazioni eccezionali nettamente migliori rispetto ad un modello di competizione tradizionale.


Potrebbe interessarti:

Condivisioni

You Might Also Like

Pin It on Pinterest