Weekend In Valtellina, consigli su cosa fare e dove mangiare

4
3.335
Weekend In Valtellina

In questo post vi racconterò quello che è avvenuto in un weekend in Valtellina con lo scopo che possa essere da spunto se stai organizzando alcuni giorni da trascorrere in questo splendido territorio.

Ogni volta che ho l’occasione di esplorare nuovi luoghi mai visti prima mi sento come un bambino che per la prima volta vede cose a lui ancora ignote, ovvero curioso e al tempo stesso stupito!

L’effetto stupore è quello che ho provato quando da una città così urban come Milano mi sono ritrovato, in poco più di un’ora di viaggio in auto, tra le valli della Valtellina.

La Valtellina si trova nella regione della Lombardia ed è racchiusa tra le Alpi, una valletta fluviale alpina disposta da est a ovest. Un luogo che ha tanto da raccontare, ricca di cultura e realtà enogastronomiche tutta da scoprire.

Il nostro primo giorno del Tour in Valtellina, organizzato da Valtellina Turismo, ci ha portato fino a Sondrio alla scoperta delle eccellenze vinicole.

La strada del Vino, itinerari enogastronomici alla scoperta dei terrazzamenti

Abbiamo iniziato la giornata del tour facendo visita ai resti del Castello Grumello, all’interno del percorso della “Strada del Vino Valtellina”, valorizzata da un’associazione che ha l’intento di promuovere le imprese del territorio. La strada del vino è composta da 67 chilometri di strada panoramica tra i vigneti terrazzati. Un percorso fantastico alla scoperta del Nebbiolo delle Alpi.

Castel Grumello - Weekend In Valtellina

Cantina Dirupi, giovane azienda che produce vino biologico

Qui abbiamo incontrato Davide Fasolini della Cantina Dirupi, un’azienda giovane e dinamica nata nel 2004 che oggi produce vino biologico. Davide ci ha raccontato la sua storia quando ha iniziato da giovane la sua attività, subito dopo l’università, facendo emergere nel suo racconto l’amore per il suo territorio e la passione che ha nel produrre vino.

Abbiamo fatto visita alle vigne del Castel Grumello, situate su terrazzamenti costruiti tra l’anno 1000 e 1200. La varietà che viene coltivata in Valtellina è una sola: il Nebbiolo. Un vino rosso che acquisisce importanza e caratteristiche diverse in base a dove viene coltivata. La Valtellina è ricca di terrazzamenti posizionati ad altezze diverse favorendo la produzione di qualità diverse di vino Nebbiolo, un vino che si contraddistingue da altri per le sue caratteristiche fresche, eleganti e fini.

Vigne Castel Grumello